Iscriviti alla newsletter
 Tutte le domande
ho 92 anni,vivo solo saltuariamente con mia figlia separata come me dopo la morte della mamma,ho insegnato a genova per 40 anni e adesso vivo in un paese montano con pochissime ri sorse culturali,scrivo libri di poesia che non riesco a far pubblicare,ho sempre cercato un affetto con mille delusioni,sono stato fino a sei mesi fa un tipo attivo e tuttora autosufficiente,con mente lucida e volonta' di reagire a questi stati di ansia,di paure,tremori e debolezze muscolari soìpecie a livello deambulatorio,ho consltato clinici e specialisti con scarsi risultati,potreste darmi un consiglio valido per una qualita' della vita che mi dia serenita' e coraggio di affrontare gli ultimi anni?grazie di cuore nell'attesa di notizie,ricordando che assumo omeoprazen,cardioaspirina e cerotto da 5 mg.sul cuore.
Domanda posta da: SANTO

da anni ho un ronzio alla testa,alla regione dell.orecchio sinistro,che mi allontana dalle persone,perche mi disturba di seguire i discorsi,ho fatto accertamenti alla testa per altro ma non mi e stato trovato nulla a parte di una sinusite,prendo una compressa di tavor da un mg alla notte,goce per un glaucoma al mattino,potete aiutarmi a fare una vita migliore,ho 83 anni, ma sto benissimo per resto,grazie con ossequi
Domanda posta da: sandro

ho un forte fischio continuo all'orecchio destro l'ago puntura può essere utile
Domanda posta da: Mosca Oscar

Buongiorno, da un mese e mezzo i miei acufeni sono notevolmente aumentati di intensità, facendomi soffrire molto. Qualcuno può aiutarmi?
Domanda posta da: Monica

non è semplice porre una domanda,in quanto ne avrei molte di domande sono una guardia giurata,turnazione mattino-notte-pomeriggio media di 200 ore mensili riposo 1 giorno la settimana motivazione al lavoro-zero soddisfazione-zero considerazione-zero rapporti con i colleghi-minimi cambiare lavoro ? magari.... sono una persona tranquilla ed equilibrata,ma è difficile-molto difficile acettare tutto questo.... mi dia,per favore un consiglio su come agire per affrontare ogni giorno queste problematiche. so bene che c'è di peggio,ma neppure cosi' vivo serenamente cordiali saluti e...... grazie
Domanda posta da:

buongiorno,poichè ho la pressione bassa, soprattutto d'estate (60- 90)vorrei sapere se le bacche di gogji nel mio caso sono contro indicate dato che normalmente vengono usate da chi soffre di ipertensione. Grazie
Domanda posta da: Chiara

Ho avuto ansia ma non panico, nel senso solo un po' di tachicardia agitazione, mi è' rimasta pero'tanta paura di riaver la e di diventare depressa e sono a volte triste x questo pensiero ma io adoro la vita e me stessa e mi sento una persona normale con pregi e difetti, ma mi piaccio.allora cosa succede?
Domanda posta da: Chiara

Salve

Mi chiamo Marco,32 anni. Lavoro come impiegato in Inghilterra.
Da Gennaio 2013 ho iniziato a soffrire di insonnia. Si trattava soprattutto di risvegli prematuri e sonno non ristoratore. La situazione verso fine anno scorso è un po' migliorata, per poi peggiorare di nuovo inizio di quest'anno questa volta con intere notti in bianco almeno un gg alla settimana, che avvenivano a seguito o prima eventi stressanti.
Può provato diversi prodotti "naturali" senza mai usare farmaci. Di sicuro cè una situazione emozionale e lavorativa un po' stressante che dovrò modificare
In ogni caso volevo avere qualche consiglio ed eventualmente quale prodotto potrebbe essermi utile per ridurre stress e ansia e tornare a dormire bene
Grazie
Distinti saluti
Marco

Domanda posta da: Mark

Sto assumendo la sera 3 parsticche di ignatia amara da 9 ch e da un giorno anche il mag2 x forti dolori alle gambe. Ho 47 anni e non ho più il cicli mestruale da gennaio, ci sono interazioni tra i due farmaci! Sono da qualche mese molto irascibile e spesso mi viene da piangere
Domanda posta da: Alex da Atene

Ho 57 anni.Soffro da parecchio tempo di insonnia,colon irritabile e gastrite cronica atrofica. Tutto peggiorato dopo eradicazione helicobacter. Ho notato miglioramenti per quanto riguarda l'intestino assumendo acido butirrico, o bevanda di kuzu, ma al contempo peggioramento dell'insonnia. Mi sono chiesta se questi rimedi diminuiscano ulteriormente l'assorbimento di nutrienti da parte dell'intestino irritato, creando uno squilibrio nei minerali e vitamine che porti quindi ad un aumento dell'insonnia. Insomma, a questo punto non so più che fare. Grazie per l'attenzione, emma
Domanda posta da: emma


Pagine presenti in archivio: [ 1 ] [ 2 ] [ 3 ] [ 4 ] [ 5 ] [ 6 ] [ 7 ] [ 8 ] [ 9 ] [ 10 ] [ 11 ] [ 12 ] [ 13 ] [ 14 ] [ 15 ] [ 16 ] [ 17 ] [ 18 ] [ 19 ] [ 20 ] [ 21 ] [ 22 ] [ 23 ] [ 24 ] [ 25 ] [ 26 ] [ 27 ] [ 28 ] [ 29 ] [ 30 ] [ 31 ] [ 32 ] [ 33 ] [ 34 ] [ 35 ] [ 36 ] [ 37 ] [ 38 ] [ 39 ] [ 40 ] [ 41 ] [ 42 ] [ 43 ] [ 44 ] [ 45 ] [ 46 ] [ 47 ] [ 48 ] [ 49 ] [ 50 ] [ 51 ] [ 52 ] [ 53 ] [ 54 ] [ 55 ] [ 56 ] [ 57 ] [ 58 ] [ 59 ] [ 60 ] [ 61 ] [ 62 ] [ 63 ] [ 64 ] [ 65 ] [ 66 ] [ 67 ] [ 68 ] [ 69 ] [ 70 ] [ 71 ] [ 72 ] [ 73 ] [ 74 ] [ 75 ] [ 76 ] [ 77 ] [ 78 ] [ 79 ] [ 80 ] [ 81 ] [ 82 ] [ 83 ] [ 84 ] [ 85 ] [ 86 ] [ 87 ] [ 88 ] [ 89 ] [ 90 ] [ 91 ] [ 92 ] [ 93 ] [ 94 ] [ 95 ] [ 96 ] [ 97 ] [ 98 ]

INSERISCI LA TUA DOMANDA
Utente Email
Il nome che indichi in utente verrà visualizzato da tutti, puoi utilizzare anche un sopprannome o lasciarlo vuoto, l'email verrà invece utilizzata solo per comunicarti le risposte.

Provincia
 
 
Il campo provincia non sarà pubblico, ma verrà utilizzato a fini statistici e per dare la possibilità di rispondere a specialisti della vostra zona.

Domanda
A causa di numerosi tentativi di intrusione tramite software automatici dobbiamo chiedervi di inserire manualmente il codice di verifica che vedere nell'immagine nella casella a fianco: