Iscriviti alla newsletter
 Tutte le domande
soffro di acufene all'orecchio sinistro da circa 8 mesi ...pero' ci sono momenti che cala l'intensita' del fischio e riesco a rilassarmi un po'. ho fattto tutti gli esami _ tac, risonaza magnetica , esame audiometrico, ecc ecc esami del sangue. tutto bene - solo la tac ha riscontrato lo schiacciamento delle vertebre - c2,c3,c4,c5,c6,c7 con tre ernie cervicali tra le tre una stava per uscire bella fresca. io ho sempre dolori cervicali , a letto si addormentano dietro la nuca e entrambe le mani con precisione mignolo e anulare ad entrambe le mani. io non ce la faccio iu' vi prego di rispondermi e darmi un consiglio perche' cosi' non si puo vivere non riesco a lavorare mi vengono attacchi di panico ,sudorazione depressione ...e io pero' gia' ne soffro di depressione . la mia vita la vedo finita perche' quando il fischio e forte posso stare anche in mezzo ad un concerto lo sento lo stesso e mi porta stordimento irritabilita, insomma puo' essere mai che una cosa cosi' grave che sono gli acufeni non ci sono rimedi? ..... vi prego datemi qualche consiglio . vincenzo da napoli.
Domanda posta da: vincenzo

buongiorno, sono un uomo di 64 anni altezza 174 e peso 70 kg il mio stato di salute, quando non sono colto da un disturbo abbastanza pesante,è buona. con una dieta a base di frutta, almeno due kg tra mele e kiwi, verdura, ceci, riso lenticchie, noci e farro. ho escluso dalla mia dieta zuccheri, dolci , sale e proteine animali. naturalmente durante le feste e in caso di pranzi con parenti o amici mangio tutto quello che mangiano gli altri. con questa dieta ho eliminato la pastigli della pressione e le statine, attualmente il mio colesterolo è 175 e la pressione non supera i 130/80.il mio disturbo è caratterizzato da un tremolio/ formicolio in tutto il corpo con contrazioni muscolari un po' dolorose a livello anca sx , caviglia sx, ginocchio dx e fianco dx.il livello di concentrazione, memoria, forza fisica e mentale diminuisce sensibilmente in oltre divento nervoso e sento i rumori più forti di quella che sono nella realtà, discuto con mia moglie sul suo tono di voce sul livello del tono della televisione anche i profumi diventano fortissimi. questo disturbo aumenta quando porto abiti sintetici, sono in prossimità di televisori telefonini in pratica tutte le fonti di energia elettrostatica anche quando viaggio in macchina ho risolto in gran parte il problema usano la messa a terra la carrozzeria, usando il classica striscia di plastica con filo di rame sul paraurti posteriore. ringrazio per la risposta
Domanda posta da: roberto

dove posso acquistare a grosseto città???
Domanda posta da: lucia lombardo

Buongiorno,
soffro di ipertensione da circa 5 anni, ma da 25 di stanchezza, scarso calore corporeo e sudore freddo (quando eseguo attività fisiche). Tutto
è iniziato circa 25-27 anni or sono con un lungo periodo di stress, prima emotivo (che mi ha messo "sotto pressione" e mi ha scaricato dell'enorme energia che possedevo) e poi anche fisico (che mi ha finito di scaricare quasi completamente); insomma, ho superato ogni limite. Da allora ho recuperato poco energeticamente (solo il riposo mi ha aiutato) e tutti gli organi continuano a funzionare male. Con il caldo estivo e quando faccio un lavoro o sport stanco presto, cioè non ho resistenza, e sudo freddo (sudo, ma la pelle è fredda; probabilmente il sangue anzichè andare in superficie, va all'interno; i capillari anzichè dilatarsi, si contraggono; come se un "relè" funzioni al contrario). Sono stati tantissimi i medici naturopati che mi hanno visitato e tentato di guarirmi, ma, nonostante i moltissimi rimedi, terapie e tanti soldi, nessuno ha saputo tirarmi fuori da questo disturbo. Penso di avere un sistema nervoso scarico, snervato, esaurito, stressato. Non ho energia, ma contemporaneamente soffro di ipertensione!!!! Sembra un paradosso. Dovrò passare il resto della mia vita prendendo compresse per la pressione alta (aumentando il dosaggio; tutti i rimedi naturali che ho provato non hanno dato risultati positivi)?
Auguri di un sereno anno 2014: che Gesù riempia i vostri cuori di pace e amore.
Giuseppe

Domanda posta da: Giuseppe

Salve,assumo magnesio supremo in polvere la mattina a digiuno e sto benissimo,però la sera prendo una pantorc 20 per RGE....mi chiedo se il magnesio mi può portare anche acidità che mi potrebbe far male per il reflusso...grazie e buone feste.
Domanda posta da: Alex

Salve, sono un musicista e da circa 2 o 3 mesi avverto acufene all'orecchio sinistro, almeno mi sembra provenire solo da li eno anche dal destro. In data 20/09/2013 sono stato visitato dall'Otorinolaringoiatra specialista in Foniatria perchè volevo controllare sia udito che corde vocali. 2 o 3 mesi prima della visita, in studio di registrazione, mi è arrivato un forte rumore in cuffia, come uno scroscio dovuto ad un falso contatto. L'Otorino col test audiometrico ha trovato un piccolo leggero danno sulle frequenze acute spiegandomi che non è neanche possibile collegare il danno all'evento specifico vista anche la mia professione. Trovandomi un otite esterna mi ha dato una cura per una settimana composta da Mediflox gocce e Acido Acetico al 2% dicendomi di rendere tiepido sotto l'acqua l'Acido Acetico prima dell'applicazione. Una volta si è scaldato un po' troppo sotto l'acqua calda del rubinetto scottandomi l'orecchio sinistro ed ho sentito il fischio che tutt'ora sento ed è stato identificato come acufene. Può esserci una relazione tra il mio acufene e questo incidente con l'Acido Acetico? Può esserci una relazione tra il mio acufene (e relativi fastidi) e l'incidente con le cuffie in studio di registrazione? Ho preso per 20 giorni Acufen Plus senza alcun risultato. Esistono cure? leggevo che parlate del magnesio.
Vi ringrazio infinitamente.
Attendo una Vostra cortese risposta.
Bruno Marinucci

Domanda posta da: Bruno Marinucci

in seguito ad alterazione della tiroide che ora sto curando con eutirox 50 è rientrata ma mi ha lasciato una grande depressione e ansia che è peggiorata con la morte di un parente ho un grande dolore al cuore anche se cerco di farmi forza non ci riesco sto prendendo r7 ignatia e r14 e ho una sensazione di confusione alla testa e come non riuscissi a riprendermi dallo schok della vita non trovo la forza di vivere a che serve se poi dobbiamo morire? la cosa che mi stupisce che io stavo benissimo e all improvviso ho avuto questo crollo! faccio bene ha fare la cura? sto prendendo anche xanax da 0.50 una e mezza al giorno.il mio dott mi ha detto di non smetterle finche non mi saro'ripresa completamente1 ci riusciro ho avro' bisogno di terapeuta di supporto? grazie confido in voi! clia
Domanda posta da: clia

sOFFRO DI ACUFENE DA 10 MESI SOPRATTUTTO AVVERTITI DURANTE LA NOTTE MI è' STATO DIAGNOSTICATO UNA IPOCUSIA NEUROSENSORIALE SX. DESIDEREI SAPERE UN VS. PARERE IN MERITO CIRCA I RIMEDI ANCHE RELATIVAMENTE ALL'ASSUNZIONE DI MAGNESIO E QUANT'ALTRO. VI RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE PER LA PREZIOSA CONSULENZA.
Domanda posta da: VITO

Gent.ma Dott.ssa cosa si può prendere x la depressione ?
Purtroppo da quasi un anno faccio uso di xeristar 60 una pillola al giorno x la depressione, ma sono sempre stata affascinata dai prodotti naturali infatti assumo il magnesio ...cosa potrei assumere di altro x lasciare lo xeristar ? La ringrazio x la sua gentile risposta distinti saluti

Domanda posta da: Franca

Gent,mi dottori gradirei sapere se la depressione e ' ereditaria e, se così fosse come si può curare ? Grazie mille
Domanda posta da: Franca


Pagine presenti in archivio: [ 1 ] [ 2 ] [ 3 ] [ 4 ] [ 5 ] [ 6 ] [ 7 ] [ 8 ] [ 9 ] [ 10 ] [ 11 ] [ 12 ] [ 13 ] [ 14 ] [ 15 ] [ 16 ] [ 17 ] [ 18 ] [ 19 ] [ 20 ] [ 21 ] [ 22 ] [ 23 ] [ 24 ] [ 25 ] [ 26 ] [ 27 ] [ 28 ] [ 29 ] [ 30 ] [ 31 ] [ 32 ] [ 33 ] [ 34 ] [ 35 ] [ 36 ] [ 37 ] [ 38 ] [ 39 ] [ 40 ] [ 41 ] [ 42 ] [ 43 ] [ 44 ] [ 45 ] [ 46 ] [ 47 ] [ 48 ] [ 49 ] [ 50 ] [ 51 ] [ 52 ] [ 53 ] [ 54 ] [ 55 ] [ 56 ] [ 57 ] [ 58 ] [ 59 ] [ 60 ] [ 61 ] [ 62 ] [ 63 ] [ 64 ] [ 65 ] [ 66 ] [ 67 ] [ 68 ] [ 69 ] [ 70 ] [ 71 ] [ 72 ] [ 73 ] [ 74 ] [ 75 ] [ 76 ] [ 77 ] [ 78 ] [ 79 ] [ 80 ] [ 81 ] [ 82 ] [ 83 ] [ 84 ] [ 85 ] [ 86 ] [ 87 ] [ 88 ] [ 89 ] [ 90 ] [ 91 ] [ 92 ] [ 93 ] [ 94 ] [ 95 ] [ 96 ] [ 97 ] [ 98 ]

INSERISCI LA TUA DOMANDA
Utente Email
Il nome che indichi in utente verrà visualizzato da tutti, puoi utilizzare anche un sopprannome o lasciarlo vuoto, l'email verrà invece utilizzata solo per comunicarti le risposte.

Provincia
 
 
Il campo provincia non sarà pubblico, ma verrà utilizzato a fini statistici e per dare la possibilità di rispondere a specialisti della vostra zona.

Domanda
A causa di numerosi tentativi di intrusione tramite software automatici dobbiamo chiedervi di inserire manualmente il codice di verifica che vedere nell'immagine nella casella a fianco: