Iscriviti alla newsletter
 Tutte le domande
salve ho 48 anni,da 4 mesi soffro di acufeni all'orecchio sx,dopo svariati esami si e riscontrato
che un liquido sta cercando di entrare nel labirinto
,ma non si riesce a fermare,x fortuna non ho vertigini,ho riscontrato che nei gg di afflusso mestruale aumenta notevolmente,e nei luoghi come centri commerciali e molto forte,ma noto che anche la carenza di ossigeno in questi luoghi lo fa aumentare questo rumore,cosa posso fare? dove posso rivolgermi? mi puo' aiutare? grazie

Domanda posta da: rosaria

buongiorno dottore . le chiedo, poiche soffro di forte ansia da molti anni . se puo fare aumentare oltre le pulsazioni anche la pressione artereosa che si sta verificando da poco tempo . con circolazione sanguinia regolare . grazie per l attenzione .
Domanda posta da: ELENA

salve sono pietro di anni 41 volevo sapere se questo prototto fa male a chia problemi ai reni ai cacoli
Domanda posta da: ricarica magnesio

questo prototto fa male a chia problemi ai reni ai cacoli
Domanda posta da: ricarica magnesio

Egr. Dott. Prandelli,
la ringrazio per la sua risposta di ieri mattina.
Comunque, a riguardo degli acufeni e della mia ipoacusia neurosensoriale, continuerò a fare la cura con vitamine B + vessel. Al termine di questa, farò pausa di un mese, quindi prenderò il cloruro di magnesio. e così via a ruotare con queste due terapie. Voglio aggiungere che mi alimenterò bene con cibi contenenti vitamina A e betacarotene (es. carote, cachi, meloni gialli, pesche, ecc.). Se vuole, mi può dire se è d' accordo che facendo così, il mio apparato uditivo è protetto. Sono consapevole che non si può guarire la mia patologia, ma solo mantenere stabile..La ringrazio mille. i miei più cordiali saluti.
Nicola.

Domanda posta da: nicola

Salve, sono Nicola, 38 anni. Sono affetto da ipoacusia neurosensoriale sin dall' infanzia. Da circa 4 anni si è aggiunto l' acufene. Lo sento sia lateralmente che centralmente. Soprattutto la notte. I primi tempi è stata dura, ma ora ho fatto abitudine, anche se è molto fastidioso quando è di forte entità.
Ho effettuato visite presso l'ospedale universitario di chieti. Sto effettuando una terapia a base di vitamine gruppo B + vessel compresse(per favorire la circolazione sanguigna nell' orecchio). Posso continuare con questa terapia o aggiungere altre vitamine o magnesio...?mi può dare un suo consiglio?Almeno per ridurre questo fastidioso acufene! Le chiedo scusa del disturbo e la ringrazio di cuore! Nicola.

Domanda posta da: nicola

egr. dott,
sofro da tempo di lomboscitalgia, ho fatto tutti gli esami e alla fine mi è stato detto che finchè mi muovo abbastanza bene è bene lasciare le cose come stanno. Mi hanno consigliato una visita fisiatrica e ginnastica vertebrale antalgica + esame biomurale per dosaggio vit. D3.
Provveduto subito alla ginnastica 10 sedute ora gli esercizi li faccio da solo a casa.
Provveduto all'esame per vit. D3 -- riscontrato 24,5 ng/ml.
Alla fine di tutto questo sono due giorni che uso un integratore OSTE MINERAL (Vitarmonyl)
Calcio + Vitamina D3 - 2 compresse al mattino
Magnesio + vitamina B2 e B6 - 2 compresse alla sera dopo cena.
Oggi, mentre Le scrivo mi sento ansioso e un malessere generale specialmente nei muscoli delle gambe e confuso.
Casa mi sta succedendo? e cosa devo fare?
Grazie per un Suo interessamento al riguardo. Attendo....
Giovanni

Domanda posta da: giovanni

Ho un grosso problema con l'ansia, sto prendendo Serevit bustine e 3 tisane al giorno a base di passiflora, tiglio, valeriana, posso abbinare a tutto ciò anche il magnesio?
Domanda posta da: anna lombardi

il MAG 2 flaconcini può far indolensire lo stomaco?
Domanda posta da: ANNA FURLANO

Buonasera, sono una donna di anni 58, single, in pensione et ho lavorato 40 anni in ufficio. Da 3 anni sono a casa disoccupata. Da 1 annetto circa avverto di tanto in tanto come setutto il corpo si contraesse, si irrigidisse, questo anche quando sono a letto a riposo questioni di attimi, oppure quando cammino per strada ho come paura di cadere, cioè, una sensazione di come le mie braccia e le mie gambe quando si appoggiano sono dure pesano con forza. Di cosa può trattarsi? Grazie. A.G.
Domanda posta da: antonella Greco


Pagine presenti in archivio: [ 1 ] [ 2 ] [ 3 ] [ 4 ] [ 5 ] [ 6 ] [ 7 ] [ 8 ] [ 9 ] [ 10 ] [ 11 ] [ 12 ] [ 13 ] [ 14 ] [ 15 ] [ 16 ] [ 17 ] [ 18 ] [ 19 ] [ 20 ] [ 21 ] [ 22 ] [ 23 ] [ 24 ] [ 25 ] [ 26 ] [ 27 ] [ 28 ] [ 29 ] [ 30 ] [ 31 ] [ 32 ] [ 33 ] [ 34 ] [ 35 ] [ 36 ] [ 37 ] [ 38 ] [ 39 ] [ 40 ] [ 41 ] [ 42 ] [ 43 ] [ 44 ] [ 45 ] [ 46 ] [ 47 ] [ 48 ] [ 49 ] [ 50 ] [ 51 ] [ 52 ] [ 53 ] [ 54 ] [ 55 ] [ 56 ] [ 57 ] [ 58 ] [ 59 ] [ 60 ] [ 61 ] [ 62 ] [ 63 ] [ 64 ] [ 65 ] [ 66 ] [ 67 ] [ 68 ] [ 69 ] [ 70 ] [ 71 ] [ 72 ] [ 73 ] [ 74 ] [ 75 ] [ 76 ] [ 77 ] [ 78 ] [ 79 ] [ 80 ] [ 81 ] [ 82 ] [ 83 ] [ 84 ] [ 85 ] [ 86 ] [ 87 ] [ 88 ] [ 89 ] [ 90 ] [ 91 ] [ 92 ] [ 93 ] [ 94 ] [ 95 ] [ 96 ] [ 97 ] [ 98 ]

INSERISCI LA TUA DOMANDA
Utente Email
Il nome che indichi in utente verrà visualizzato da tutti, puoi utilizzare anche un sopprannome o lasciarlo vuoto, l'email verrà invece utilizzata solo per comunicarti le risposte.

Provincia
 
 
Il campo provincia non sarà pubblico, ma verrà utilizzato a fini statistici e per dare la possibilità di rispondere a specialisti della vostra zona.

Domanda
A causa di numerosi tentativi di intrusione tramite software automatici dobbiamo chiedervi di inserire manualmente il codice di verifica che vedere nell'immagine nella casella a fianco: