Iscriviti alla newsletter
 Tutte le domande
Sto assumendo delle pastiglie di magnesio per l ansia. È posdibile che mi facciano ingrassare?
Domanda posta da: sele

Egregio Dr. buongiorno,
sono un uomo di 53 anni e soffro di acufene da circa un mese, questo fastidioso ronzio-sibilo si manifesta solamente dopo pochi minuti che ho preso il treno per recarmi al lavoro, il tragitto dura circa 12-15 minuti.
Raramente il ronzio cessa o scompare nell'arco della giornata, comunque la mattina quando mi sveglio il ronzio non c'è mai.
Venerdi 22 febbraio u.s. come consigliato dal mio medico di base mi sono sottoposto ad una visita specialistica presso un otorino che non ha rilevato alcun problema sia agli orecchi sia al naso; mi ha solamente consigliato di controllare la pressione ed ha ipotizzato probabilmente un problema di stress che assolutamente non ho.
Sabato 23 e domenica 24 febbraio non avendo preso il treno il problema non si è manifestato, oggi 25 febbraio il ronzio è tornato ad infastidirmi solo dopo pochi minuti che sono salito in treno e temo che perdurerà fino a quando mi corichero.
Mi rivolgo a Lei ed alla sua esperienza per un parere ed eventuali consigli nin merito.

Cordiali saluti
Lorenzo Landini

Domanda posta da:

vorrei usare dei rimedi naturali per un problema di acufeni esiste qualche prodotto per questo disturbo.ringrazio
Domanda posta da: robi

sono affetto da diverticoli al sigma e colon cura 1 setimana al mese normix 400 x2 al giorno poi una settimana di
fermenti, ho letto che i semi di chia aiutano a ridurre i sintomi e prevenire complicazioni normalizzando l'evacuazione se si come li devo assumere e per quanto tempo grazie

Domanda posta da:

EGREGI DOTTORI SOFFRO DA 6 ANNI DI ANSIA SOMATOFORME CHE MI DA STANCHEZZA FISICA E MENTALE OLTRE A DEAMBULAZIONE CON POCO EQUILIBRIO, PUR AVENDO EQUILIBRIO DALLE VISITE DEI VARI NEUROLOGI TRATTASI QUINDI DI UN FATTO INCONSCIO, COME CURE AL MOMENTO SONO SEGUITO DA UN BUON OMEOPATA CON QUESTI RIMEDI NATRIUN MURIATICUM LMK, PRECEDENTEMENTE HO PROVATO SEMPRE NAT MUR CMK, MA MI HA FATTO LA REAZIONE OMEOPATICA PEGGIORANDO LA DEAMBULAZIONE, IL MEDICO HA DETTO DI SOSPENDERE E POI CONTINUARE 3/5 LA SERA O NOTTE SE NON DORMO SEMPRE NATRIUM MA PIU LEGGERO LMK CHE MI CURA ANCHE LE GAMBE SENZA RIPOSO,MI CAPITA QUANDO NON MI ADDORMENTO PER 1/2 ORE, (NATRIUM E QUELLO IN 140 GRANULI).HO 64 ANNI , PERO A 35 ANNI MI AVEVA INIZIATE LA CLASSICA ANSIA INSONNIA,TACHICARDIA MANCANZA OSSIGENO CURATA CON EN PER 5 MESI 25 GOCCE AL MATTINO E 25 ALLA SERA POI QUASI SEMPRE CONTINUATO MA CON DOSI IN MEDIA 5MATT 5POM 8SERA, NON VORREI CHESIA STATO L'EN A PROCURARMI NEL TEMPO L'ANSIA SOMATOFORME? RIASSUMENDO ORA MI CURA CON OMEOPATIA FIORI DI BACK, PER DORMIRE, E INIZIO ANCHE DELLE SEDUTE CON UNA PSICOLOGA,SPERIAMO DI MIGLIORARE NON PEGGIORARE PERCHE' IL CAMMINO E' IMPORTANTE,COME TUTTO NELLA SALUTE.VOI CHE SIETE OMEOPATI PENSATE CHE CI SIA QUALCHE ALTRO RIMEDIO PIU' ADATTO AL
Domanda posta da: giuseppina stagno

EGR.Dottore soffro da c.a. 6 anni di un ansia somatoforme, come disturbo mi da stanchezza mentale fisica e soprattutto deambulazione con disequilibrio, da 3 mesi sono in cura con un omeopata molto onesto e umano con il natrum muriaticum lmk avevo usate il più forte cmk, ma a breve mi aveva fatto la reazione peggiorativa nella deambulazione allora il medico ha detto sospendere ora uso il lmk 3/5 alla sera aiuta a dormire e serve a me per le gambe senza riposo quando mi capita,pensa che potrei vedere dei miglioramenti,anche con aiuto di sedute con uno pscicologo, ho 66 anni, e a 35 anni mi era iniziata la classica ansia di panico mancanza osigeno tachicardia e insonnia, curata con En, ma mai guarita, ho sempre usato dosaggi molto bassi, e qualche periodo anche sospeso, non sarà stato questo medicinale ad un certo punto a prendere il corpo.Faccio presente che da recente visita neurologica e risonanza magnetica io ho equilibrio sarebbe un fatto inconscio, che speriamo scopra lo psicologo, le cure omeopatiche e bene che le continui, visto che curano gambe senza riposo che mi si presenta quanto dopo 1 ora o più non riesco ad addormentarmi.Scusi per la lunga domanda:Grazie anticipatamente.Giuseppina
Domanda posta da: giuseppina stagno

EGR.Dottore soffro da c.a. 6 anni di un ansia somatoforme, come disturbo mi da stanchezza mentale fisica e soprattutto deambulazione con disequilibrio, da 3 mesi sono in cura con un omeopata molto onesto e umano con il natrum muriaticum lmk avevo usate il più forte cmk, ma a breve mi aveva fatto la reazione peggiorativa nella deambulazione allora il medico ha detto sospendere ora uso il cmk 3/5 alla sera aiuta a dormire e serve a me per le gambe senza riposo quando mi capita,pensa che potrei vedere dei miglioramenti,anche con aiuto di sedute con uno pscicologo, ho 66 anni, e a 35 anni mi era iniziata la classica ansia di panico mancanza osigeno tachicardia e insonnia, curata con En, ma mai guarita, ho sempre usato dosaggi molto bassi, e qualche periodo anche sospeso, non sarà stato questo medicinale ad un certo punto a prendere il corpo.Faccio presente che da recente visita neurologica e risonanza magnetica io ho equilibrio sarebbe un fatto inconscio, che speriamo scopra lo psicologo, le cure omeopatiche e bene che le continui, visto che curano gambe senza riposo che mi si presenta quanto dopo 1 ora o più non riesco ad addormentarmi.Scusi per la lunga domanda:Grazie anticipatamente.Giuseppina
Domanda posta da: giuseppina stagno

Sono un uomo di 46 anni, Kg. 82 per mt. 1,78 di altezza. Desidero sapere la quantità giornaliera consigliata di semi di chia da assumere. Consideri che soffrendo di fibrillazione atriale parossistica a cuore sano, assumo sotalex 80 1/2 compr. tre volte al dì e cardioaspirina mg 160. Grazie
Domanda posta da: salperel

Salve è da ormai da due anni che soffro di disturbi da ansia e stress o almeno così mi hanno detto un pò tutti i dottori dai quali mi sono rivolto per delle visite.Da due anni ad oggi però non sono riuscito a trovare sollievo con nessuna terapia indicatami.I disturbi più frequenti li riscontro a livello dell'addome dove mi sento praticamente bloccato e mi è difficile per sino inspirare ed espirare. In questa zona ho spesso fastidi e dolori oltre a senso di gonfiore. Diciamo che nei mesi precendenti era praticamente statica la situazione, oggi invece ho degli alti e bassi. Ci sono momenti in cui sto peggio in cui oltre i normali sintomi di disturbi all'addome, ho il fiato corto, mal di testa e dolori diffusi a livello muscolare. Mi rivolgo a voi per avere un parere in più e se mi consigliate qualche medicinale che può darmi un pò di sollievo. grazie
Domanda posta da: ciavan

si può assumere magnesio se si prende l'eutirox e l'entacr
Domanda posta da: angela


Pagine presenti in archivio: [ 1 ] [ 2 ] [ 3 ] [ 4 ] [ 5 ] [ 6 ] [ 7 ] [ 8 ] [ 9 ] [ 10 ] [ 11 ] [ 12 ] [ 13 ] [ 14 ] [ 15 ] [ 16 ] [ 17 ] [ 18 ] [ 19 ] [ 20 ] [ 21 ] [ 22 ] [ 23 ] [ 24 ] [ 25 ] [ 26 ] [ 27 ] [ 28 ] [ 29 ] [ 30 ] [ 31 ] [ 32 ] [ 33 ] [ 34 ] [ 35 ] [ 36 ] [ 37 ] [ 38 ] [ 39 ] [ 40 ] [ 41 ] [ 42 ] [ 43 ] [ 44 ] [ 45 ] [ 46 ] [ 47 ] [ 48 ] [ 49 ] [ 50 ] [ 51 ] [ 52 ] [ 53 ] [ 54 ] [ 55 ] [ 56 ] [ 57 ] [ 58 ] [ 59 ] [ 60 ] [ 61 ] [ 62 ] [ 63 ] [ 64 ] [ 65 ] [ 66 ] [ 67 ] [ 68 ] [ 69 ] [ 70 ] [ 71 ] [ 72 ] [ 73 ] [ 74 ] [ 75 ] [ 76 ] [ 77 ] [ 78 ] [ 79 ] [ 80 ] [ 81 ] [ 82 ] [ 83 ] [ 84 ] [ 85 ] [ 86 ] [ 87 ] [ 88 ] [ 89 ] [ 90 ] [ 91 ] [ 92 ] [ 93 ] [ 94 ] [ 95 ] [ 96 ] [ 97 ] [ 98 ]

INSERISCI LA TUA DOMANDA
Utente Email
Il nome che indichi in utente verrà visualizzato da tutti, puoi utilizzare anche un sopprannome o lasciarlo vuoto, l'email verrà invece utilizzata solo per comunicarti le risposte.

Provincia
 
 
Il campo provincia non sarà pubblico, ma verrà utilizzato a fini statistici e per dare la possibilità di rispondere a specialisti della vostra zona.

Domanda
A causa di numerosi tentativi di intrusione tramite software automatici dobbiamo chiedervi di inserire manualmente il codice di verifica che vedere nell'immagine nella casella a fianco: