Iscriviti alla newsletter
 Tutte le domande
buongiorno...sono una ragazza di quasi 15 anni ed è da una settimana circa che non sto tanto bene...mi spiego..sn sempre in ansia,sempre preoccupata e in agitazione per qualcosa da niente o addirittura che in realtà nemmeno esiste e che è frutto delle mie preoccupazioni...ora nn so se voi mi potete essere di aiuto però spero tanto di si...almeno se mi può consigliare qualche integratore oppure solamente dei consigli o stili di vita che mi possano far star bene ed essere felice come prima...
GRAZIE MILLE...

Domanda posta da: ilaria

Buongiorno dottore, ho 58 anni e mi succede spesso che dopo aver mangiato (sempre di corsa) facendo brevi scalini mi devo fermare perchè mi manca il fiato e ho dei giramenti. Premetto che ho fatto esami al cuore (cardiogramma, ecocardiogramma ed ecg da sforzo) e vanno tutti bene. Ho eseguito il doppler alla carotide e ha dato una stenosi del 25% sia a dx che a sx, mentre il doppler alle gambe ha dato continenza del'ostio safemo-femorale a sx e incontinenza dell'ostio safeno-femorale con reflusso lungo la vena grande safena a dx.
Gli esami del sangue hanno dato solo la bilirubina alta (1,33 l'indiretta anzichè 0,80 e 0,46 la diretta anzichè 0,30)anche se sono sempre stato al limite.
Mi è successo anche che dopo aver pranzato (per due volte in alcuni anni), salendo in ufficio ho avuto un piccolo svenimento (cadendo e rialzandomi subito); dopo aver provato la pressione in farmacia risultava normale. Rammento anche che sono un tipo ansioso con il sistema nervoso sempre a cento. I sintomi che ho quotidianamente e cerco di curare sono la lombalgia e un pò di cervicale. Concludo con il chiederLe se è la foga nel concludere un pasto in dieci minuti la causa di questo.
Grazie della disponibilità e cordiali saluti.

Domanda posta da:

buongiorno dottore. dopo vari tentativi di calo del peso corporeo sembrerebbe a causa del metabolismo lento se non fermo in quanto mangio pochissimo, sono stata da una specialista del servizio dietetica di un ospedale di Roma per trovare una soluzione, ma a seguito di vari tentativi che hanno compreso l'utilizzo di metformina ( che non posso prendere perchè mi provoca malesseri e diarrea senza sosta)in quanto dalla mia curva glicemica risultava essere una lieve ipoinsulinemia. Successivamente a seguito del fallimento di questa cura mi veniva prescritto l'eutirox per una lieve sbalzo dei valori del tsh e con tiroide piccola. Risultato : sono passata dal peso di 85 kg per 1.65 mt di altezza a 92 kg con un aumento del gonfiore corporeo soprattutto alle braccia e allo stomaco che è teso e dolente. volevo sapere cosa posso fare visto che, allo stato attuale dei fatti, ho interrotto qualsiasi assunzione di farmaci (tranne l'integratori di potassio e magnesio) per evitare ulteriori danni fisici come la colite spastica che mi si è molto accentuata.grazie
Domanda posta da: stefania

Soffro da tempo di ansia e depressione.Da diverso tempo mi sto curando con una compressa di Cymbalta al giorno. Vorrei sapere se il prodotto Depurstress può essere utile per la mia situazione e se può causare problemi di interazione con il farmaco che sto assumendo. Sono una signora di 43 anni. Grazie
Domanda posta da:

Egregio dott.Canè,vorrei sapere se posso usare il fieno greco assieme al norvasc,grazie Corinna
Domanda posta da: corinna

Egregio Dottore Canè,mio marito colpito da trombosi ed embolia polmonare dopo grave intervento alla vescica,ora assume il Norvasc(5mg) ed Sintrom+bicarbonato di sodio(6 compresse al dì),ma il Norvasc gli da gonfiore agli arti inferiori,che diuretico omeopatico potrebbe assumere,beve molto e urina regolarmente.La ringrazio,distinti saluti Corinna

Domanda posta da: corinna

dalla risposta al test emerge che dovrei prendere RICARICA ENTERCOL ma in che misura? Quante fiale al di e per quando tempo?Aspetto rispsta per effettuare un acquisto grazie
Domanda posta da:

Salve vorrei sapere se posso prendere MORFEO in sostituzione di FRISIUM un farmaco che mi fu prescritto per un disturbo delle onde alfa in fase di addormentamento. grazie distinti saluti
Domanda posta da:

Magnesio ossido,magnesio. Citrato e magnesio lattato associato con vitamina b5/b1/eb6. Vanno bene per una depressione. Minima. Associato alla rodiola ?? Grazie per l'attenzione arrivederci.
Domanda posta da: Riccardo

gentilissimo alessio io soffro di ansia con paura che accada sempre qualcosa di spiacevole e paura ad allontanarmi da troppo da casa sto prendendo il magnesium compositun di dr giorgini biancospino e tiglio ho letto che il cloruro di magnesio è piu efficace vorrei sapere se ci sono altre cosa da prendere o fare grazie
Domanda posta da: giovanna


Pagine presenti in archivio: [ 1 ] [ 2 ] [ 3 ] [ 4 ] [ 5 ] [ 6 ] [ 7 ] [ 8 ] [ 9 ] [ 10 ] [ 11 ] [ 12 ] [ 13 ] [ 14 ] [ 15 ] [ 16 ] [ 17 ] [ 18 ] [ 19 ] [ 20 ] [ 21 ] [ 22 ] [ 23 ] [ 24 ] [ 25 ] [ 26 ] [ 27 ] [ 28 ] [ 29 ] [ 30 ] [ 31 ] [ 32 ] [ 33 ] [ 34 ] [ 35 ] [ 36 ] [ 37 ] [ 38 ] [ 39 ] [ 40 ] [ 41 ] [ 42 ] [ 43 ] [ 44 ] [ 45 ] [ 46 ] [ 47 ] [ 48 ] [ 49 ] [ 50 ] [ 51 ] [ 52 ] [ 53 ] [ 54 ] [ 55 ] [ 56 ] [ 57 ] [ 58 ] [ 59 ] [ 60 ] [ 61 ] [ 62 ] [ 63 ] [ 64 ] [ 65 ] [ 66 ] [ 67 ] [ 68 ] [ 69 ] [ 70 ] [ 71 ] [ 72 ] [ 73 ] [ 74 ] [ 75 ] [ 76 ] [ 77 ] [ 78 ] [ 79 ] [ 80 ] [ 81 ] [ 82 ] [ 83 ] [ 84 ] [ 85 ] [ 86 ] [ 87 ] [ 88 ] [ 89 ] [ 90 ] [ 91 ] [ 92 ] [ 93 ] [ 94 ] [ 95 ] [ 96 ] [ 97 ] [ 98 ]

INSERISCI LA TUA DOMANDA
Utente Email
Il nome che indichi in utente verrà visualizzato da tutti, puoi utilizzare anche un sopprannome o lasciarlo vuoto, l'email verrà invece utilizzata solo per comunicarti le risposte.

Provincia
 
 
Il campo provincia non sarà pubblico, ma verrà utilizzato a fini statistici e per dare la possibilità di rispondere a specialisti della vostra zona.

Domanda
A causa di numerosi tentativi di intrusione tramite software automatici dobbiamo chiedervi di inserire manualmente il codice di verifica che vedere nell'immagine nella casella a fianco: