Iscriviti alla newsletter
 Tutte le domande
Ho acquistato due confezioni di Magnesio assoluto. Non soffro di ansia ne di stress. Faccio una intensa attività sportiva, corro anche agonisticamente, e pertanto sono arrivato alla conclusione che devo assumere Magnesio. Ho approfondito l'argomento su Internet e con un medico e la conclusione è che il problema legato all'assunzione di magnesio è l'assorbimento. A quanto sembra il migliore sotto questo aspetto è il Magnesio pidolato e che per gli altri sono le modalità di assunzione. Il medico mi ha detto di assumere il Magnesio assoluto durante i pasti principali per rallentarne l'assorbimento. Considerate le motivazioni per l'uso che ne faccio io, mi può per favore consigliare per quanto riguarda la quantità (per ora ne prendo unn cucchiaino a cena) e la tempistica e se possibile darmi le sue considerazioni sull'assorbibilità dei due Magnesio che ho qui menzionato, Assoluto e Pidolato? Grazie.
Tullio Osti

Domanda posta da: Tullio Osti

Buongiorno dottoressa,
volevo farle una domanda,io ho fatto dei test via internet nel vostro sito,mi sono stati consigliati questi tre prodotti, ( magnesio puro , morfeo , depurstress.) i miei problemi principali sono : dormo male (mi giro e rigiro nel letto )sono molto nervoso e teso,e non ho più desiderio sessuale,fiato corto,apatia,sbalzi di umore,gonfiore di stomaco ecc..non sono messo proprio benissimo diciamo.ma comunque non sono depresso. so cosa è la depressione,ci sono passato anni fa .
secondo lei questi prodotti fanno al caso mio ?
la ringrazio anticipatamente.
cordiali saluti

Domanda posta da: Roberto

Salve dottore, ho 42 anni,ho il diabete tipo 1 sto assumendo la glibomet,per fortuna che h un buon metabolismo, ultimamente ho problemi legati al rapporto sessuale problemi di erezione.cosa mi consiglia di fare.Grazie
Domanda posta da: KARIM

Salve! Soffro di emicrania sul lato sinistro che coinvolge collo, occhio, orecchio, tempie, con una frequenza altissima, anche 4/5 volte a settimana! Utilizzo Oki, molto spesso, a volte fa effetto a volte no! Vorrei sapere se ci sono delle cure non sintomatiche che possono aiutarmi a diminuire intensità e frequenze del mal di testa! Grazie!
Domanda posta da: sara

salve dottore,nel mio caso soffro di ansia generalizzata e lieve forma di depressione mi puo essere utile assumere magnesio? grazie!
Domanda posta da: Alex

Ho comprato il magnesio assoluto da circa 13 giorni e mi sono accorta che sto prendendo peso e mi sento piuttosto gonfia ,ho sempre avuto problemi con il mio peso ma in questo periodo la cosa è piuttosto accentuata ,vorrei sapere se dipende da l'assunzione del magnesio e se devo smettere,grazie...PS:lo uso perchè da un pò mi sento sempre stanca e con poca voglia di fare
Domanda posta da: stellina

Il problema per chi soffre da stress, ma che nello stesso tempo soffre di colite (collon irritabile) e non beve latte ma solo latte di soia.Puo' crea problemi di colite diarrea ecc. Inoltre e' compatibile con altri prodotti naturali che danno un po' di carica in primavera. Grazie !
Domanda posta da: paolo

salve..... mi chiamo mara, soffro di acufene.... da 2 anni circa .... penso sia diventato cronico.... con il passare dei gg e dei mesi....mi sta facendo .... diventare pazza.... chiedo solo una grazia.... che non avverra' mai... ho problemi di sordita' da un orecchio ma non e' cosi tanto grave da provocare acufeni.... mi hanno detto degli esperti.... a riguardo.... di soffrire di otosclerosi.... ma io non penso che sia x quello.... perche' il disturbo.... lo sento nelle etrambi orecchie e poi nella testa.... vorrei solo un aiuto. che non arriva. io penso sia stata accidentale.... dopo aver subito... diverse ore... di aria condizionbata... essente tra l altro allergica....infattitra tutti i sintomi dell acufene.... pare proprio... di sentire i rumori... dell apparecchio del condizionatore... nelle mie orecchie. grazie. come posso diminuirlo ?
Domanda posta da:

calcio e magnesio aiutano ad eliminare l ansia e po soffro di disturbi alla bocca dello stomaco mi hanno detto che ho lernia iatale non ce un farmaco naturale che aiuta a leviare il dolore grazie mille dottore
Domanda posta da: gurrisi

Gentile dottoressa buona sera
sono un professionista di 43 anni

sono una persona da sempre molto ansiosa.

Da vari anni ho all'improvviso degli attacchi di ansia/panico

Segnalo che ho eseguito tutti gli accertamenti del caso compreso visita cardiologica ed è risultato Tutto OK

ho notato che Gli attacchi che fortunatamente non sono elevati avvengono all’improvviso e si manifestano a volte con con agitazione, nausea e mal di pancia
(soprattutto) ed a volte con leggero senso di sbandamento e tachicardia.

A volte all’improvviso si scatena qualcosa dentro di me.

Continuo a fare ciò che devo, ma male

Ho notato altresì che questa ansia aumenta quando cambio abitudini:

Se un giorno faccio ciò che ho sempre fatto sto abbastanza bene, ma nel momento che c’è qualche novità o in prossimità di qualche incontro importante spesso
"arriva l'ansia".

Cerco di non farmi condizionare anche perchè poi l'incontro o la nuova cosa alla fine va bene
Cerco di Non evitare nulla, nel senso che se per esempio un giorno ho un attacco di ansia in un treno il giorno dopo lo prendo di nuovo tranquillamente senza paura, ma Temo che la qualità della mia vita a causa di quest'ansia stia peggiorando
Frequento anche luoghi chiusi ed affollati, ma non avverto alcun disagio

Non prendo e non vorrei prendere alcun medicinale Il medico di base mi ha consigliato rescue remedy, un altro gelsemium (prodotti omeopatici)

Che consigli mi può daree?

Grazie

Domanda posta da:


Pagine presenti in archivio: [ 1 ] [ 2 ] [ 3 ] [ 4 ] [ 5 ] [ 6 ] [ 7 ] [ 8 ] [ 9 ] [ 10 ] [ 11 ] [ 12 ] [ 13 ] [ 14 ] [ 15 ] [ 16 ] [ 17 ] [ 18 ] [ 19 ] [ 20 ] [ 21 ] [ 22 ] [ 23 ] [ 24 ] [ 25 ] [ 26 ] [ 27 ] [ 28 ] [ 29 ] [ 30 ] [ 31 ] [ 32 ] [ 33 ] [ 34 ] [ 35 ] [ 36 ] [ 37 ] [ 38 ] [ 39 ] [ 40 ] [ 41 ] [ 42 ] [ 43 ] [ 44 ] [ 45 ] [ 46 ] [ 47 ] [ 48 ] [ 49 ] [ 50 ] [ 51 ] [ 52 ] [ 53 ] [ 54 ] [ 55 ] [ 56 ] [ 57 ] [ 58 ] [ 59 ] [ 60 ] [ 61 ] [ 62 ] [ 63 ] [ 64 ] [ 65 ] [ 66 ] [ 67 ] [ 68 ] [ 69 ] [ 70 ] [ 71 ] [ 72 ] [ 73 ] [ 74 ] [ 75 ] [ 76 ] [ 77 ] [ 78 ] [ 79 ] [ 80 ] [ 81 ] [ 82 ] [ 83 ] [ 84 ] [ 85 ] [ 86 ] [ 87 ] [ 88 ] [ 89 ] [ 90 ] [ 91 ] [ 92 ] [ 93 ] [ 94 ] [ 95 ] [ 96 ] [ 97 ] [ 98 ]

INSERISCI LA TUA DOMANDA
Utente Email
Il nome che indichi in utente verrà visualizzato da tutti, puoi utilizzare anche un sopprannome o lasciarlo vuoto, l'email verrà invece utilizzata solo per comunicarti le risposte.

Provincia
 
 
Il campo provincia non sarà pubblico, ma verrà utilizzato a fini statistici e per dare la possibilità di rispondere a specialisti della vostra zona.

Domanda
A causa di numerosi tentativi di intrusione tramite software automatici dobbiamo chiedervi di inserire manualmente il codice di verifica che vedere nell'immagine nella casella a fianco: