Iscriviti alla newsletter
Buongiorno, ho 45 anni e nell'ultimo periodo ho avuto dei forti mal di testa legati a degli sforzi in particolare durante i rapporti sessuali. In questo momento sto effettuando degli accertamenti che sembrerebbo portare verso una diagnosi di cefalea-coitale, leggengo l'articolo sulla correlazione tra magnesio ed emicranea mi consigliereste di intraprendere un ciclo di somministrazione?
Vi ringrazio anticipatemete.
Domanda posta da: Enrico
Vale la pena effettuare un trattamento di circa due mesi con Magnesio assoluto in polvere

Risposta da: Dr. Tarcisio Prandelli





Rispondi, per rispondere devi digitare l'email che hai utilizzato per porre la domanda.
Email
Risposta