Iscriviti alla newsletter

 Articoli e novità



Integratori di magnesio per ridurre il rischio di diabete tipo 2

05/05/2011

Secondo una ricerca condotta presso la Justus Liebig University in Germania, assumere quotidianamente integratori di magnesio potrebbe aiutare le persone obese che sono anche insulino-resistenti a migliorare la loro condizione e a prevenire l'insorgere del diabete tipo 2. Nel corso dello studio sono stati monitorati 52 pazienti insulino-resistenti, per un periodo di 6 mesi, dei quali una metà ha ricevuto integratori di magnesio, mentre all'altra sono stati somministrati dei placebo. E' stato mostrato che i livelli di glicemia in coloro che avevano assunto gli integratori erano decisamente migliori ed è stato rilevato anche un miglioramento della loro sensibilità all'insulina. Queste scoperte supportano i risultati di un altro studio secondo cui i bambini con livelli bassi di magnesio corrono un rischio maggiore di diventare insulino-resistenti e, di conseguenza, un rischio maggiore di diabete tipo 2.

[Tratto da: Diabetes.co.uk - Fonte: Diabetes, Obesity and Metabolism ­ Traduzione e adattamento a cura di: Silvia Bailo]

Progetto Diabete
http://www.progettodiabete.org/






  

 GOCCE N. 3


STRESS & ANSIA
Flacone con
contagocce da 50 ml
Impiego: 20 – 40 gtt
tre volte al giorno
prezzo al pubblico 15,00€

GOCCE N. 3 STATI D’ANSIA
Luppolo: inflorescenze 40%
Salice bianco: corteccia 20%
Tiglio: fiori e foglie 20%
Cimicifuga: rizoma 20%







 LINK UTILI


www.bellezzasalute.it categoria Alimentazione


Pagamenti accettati e sicuri.
STRESS & ANSIA
Erbavoglio Production srl - C.so Cavour 27/A - 25121 Brescia - Tel. +39 030 2165911 - info@stresseansia.it
C.F./P.IVA 03518900174 | Reg. Impr. Brescia 03518900174 - REA 411934

PRIVACY POLICY | CONDIZIONI DI VENDITA, DIRITTO DI RECESSO E TEMPI DI CONSEGNA DELLA MERCE

Sito internet realizzato da www.internetsol.it

Prima di assumere qualsiasi cosa è sempre indicato rivolgersi al proprio medico curante! Leggere le informazioni relative al servizio di fitovigilanza http://www.farmacovigilanza.org/fitovigilanza/index.htm, le interazioni tra erbe e piante http://www.farmacovigilanza.org/fitovigilanza/interazioni/, le piante di cui si ritiene contro-indicazione assoluta all'impiego, le famiglie di piante pericolose o vietate e altre informazioni.