Iscriviti alla newsletter

 Articoli e novità



Stress da maturità: si vince cucinando

13/06/2011

Arriva il temuto esame di maturità. Studenti e candidati, come ogni anno, devono fronteggiare il tipico stress dovuto al “tour de force” di una intensa settimana di prove scritte, e infine l’esame orale. Per affrontare questa maratona di quasi venti giorni tra prove, ripassi e studiate dell'ultimo minuto servono le armi giuste per gestire fatica e ansia, insonnia e inappetenza o, magari, fame nervosa. Il primo passo si fa a tavola: la corretta alimentazione è infatti un'arma importante per combattere gli improvvisi cali di concentrazione e la stanchezza. Per arrivare preparati e in forma alle prove d'esame serve tutto l'aiuto che viene da un’alimentazione nutriente e equilibrata. E per combattere l'ansia si può anche trarre beneficio e relax rubando mezz'ora ai libri e trascorrerla... a cucinare.
E in rete è un tripudio di “Menù dello Studente”. Anche senza pensare alla "prova costume", va da sé che affogare l'ansia in un mare di cibo non è una strategia vincente. Ecco allora alcune idee per l'alimentazione degli studenti, in modo da garantire un corretto apporto nutrizionale e un regime che non "appesantisca" la linea, la concentrazione e il benessere psico-fisico. Via libera a piatti a base di pasta e riso, che assicurano il giusto pieno di energia, ma anche uova bollite e verdure (soprattutto la lattuga grazie alle sue proprietà leggermente sedative che la sera conciliano il sonno). Sì a carni e pesci preparati in maniera semplice e leggera. Disco verde anche per i formaggi freschi, la frutta e lo yogurt. Niente condimenti eccessivi, invece, a base di curry, pepe, paprika. Meglio limitare anche il consumo di sale. Da eliminare del tutto gli alcolici e soprattutto i superalcolici, in grado di “bruciare” tutto il sapere custodito nella memoria.

Tra un capitolo e l’altro, tra una materia più ostica e una più appassionante, ci si può rilassare aiutando la memoria a “sedimentarsi” anche con qualche gustoso spuntino, a base di frutta, yogurt o sorbetti, mentre ci sono alcuni "peccati di gola" da evitare il più possibile. Ad esempio, meglio rinunciare al tanto amato caffè e alle bevande eccitanti, come gli energy drink o le bibite gassate a base di caffeina. Al bando anche patatine in busta, salatini e cioccolata, snack eccessivi e sbilanciati che purtroppo accompagnano le giornate di studio di tanti maturandi.

Per ritrovare il benessere psicofisico, invece, può essere un vero toccasana ritagliarsi una mezz'ora di tempo da trascorrere in cucina per preparare qualcosa di buono e sfizioso da mangiare: l'attività ai fornelli è un pratico ed collaudato antidoto allo stress, un momento di relax in cui “svuotare” la mente o di cui approfittare per un breve riepilogo del capitolo appena studiato. Ideale per questi momenti di decompressione è la preparazione della macedonia con frutta di stagione: il piacere di toccare e di tagliare con ordinata precisione albicocche, pesche e mele, unita all'assimilazione degli zuccheri semplici di cui sono ricche, aumenta la produzione di serotonina, il neurotrasmettitore cerebrale che stimola il rilassamento.

Infine, quando si arriva a sera, dopo un’intensa giornata di studio, specie se fa caldo e la mente è stata "spremuta" dalla concentrazione, prima di andare a letto, ci si può concedere una bella tazza di latte tiepido o un infuso al miele. Questi sapori e fragranze rilassano già durante la preparazione, favorendo il sonno e aiutando l’organismo a distendersi e a riposare. In questo modo il pieno di energia e concentrazione per il giorno successivo è assicurata.




  

 GOCCE N. 3


STRESS & ANSIA
Flacone con
contagocce da 50 ml
Impiego: 20 – 40 gtt
tre volte al giorno
prezzo al pubblico 15,00€

GOCCE N. 3 STATI D’ANSIA
Luppolo: inflorescenze 40%
Salice bianco: corteccia 20%
Tiglio: fiori e foglie 20%
Cimicifuga: rizoma 20%







 LINK UTILI


www.bellezzasalute.it categoria Alimentazione


Pagamenti accettati e sicuri.
STRESS & ANSIA
Erbavoglio Production srl - C.so Cavour 27/A - 25121 Brescia - Tel. +39 030 2165911 - info@stresseansia.it
C.F./P.IVA 03518900174 | Reg. Impr. Brescia 03518900174 - REA 411934

PRIVACY POLICY | CONDIZIONI DI VENDITA, DIRITTO DI RECESSO E TEMPI DI CONSEGNA DELLA MERCE

Sito internet realizzato da www.internetsol.it

Prima di assumere qualsiasi cosa è sempre indicato rivolgersi al proprio medico curante! Leggere le informazioni relative al servizio di fitovigilanza http://www.farmacovigilanza.org/fitovigilanza/index.htm, le interazioni tra erbe e piante http://www.farmacovigilanza.org/fitovigilanza/interazioni/, le piante di cui si ritiene contro-indicazione assoluta all'impiego, le famiglie di piante pericolose o vietate e altre informazioni.