Iscriviti alla newsletter

 Articoli e novità



Stress in gravidanza, figli più stressati

20/08/2011

Lo stress delle donne in gravidanza verrebbe in qualche modo trasmesso ai figli che durante la loro vita si mostrano più suscettibili e irritabili. A sostenerlo è una ricerca condotta dai ricercatori dell’Università tedesca di Costanza e pubblicata sulla rivista Translational Psychiatry. I bambini ad avere maggiori difficoltà nel gestire le situazioni stressanti sono quelle le cui madri hanno avuto una gravidanza vissuta con particolari situazioni d’ansia e stress. Lo studio che ha portato a queste conclusioni ha avuto al centro dell’analisi un campione di 25 donne e i loro figli, che oggi hanno un’età compresa tra i 10 e i 19 anni.

Dal profilo genetico dei figli si evidenzia che quelli con madri stressate in gravidanza presentavano una mutazione genetica in un recettore responsabile della risposta ormonale allo stress. Come se già nell’utero il piccolo avvertisse e percepisse l’ansia e la preoccupazione della madre. I ricercatori precisano comunque che lo stress in questione, è relativo a situazioni particolarmente critiche e fortunatamente rare, come ad esempio la violenza del compagno.






  

 GOCCE N. 3


STRESS & ANSIA
Flacone con
contagocce da 50 ml
Impiego: 20 – 40 gtt
tre volte al giorno
prezzo al pubblico 15,00€

GOCCE N. 3 STATI D’ANSIA
Luppolo: inflorescenze 40%
Salice bianco: corteccia 20%
Tiglio: fiori e foglie 20%
Cimicifuga: rizoma 20%







 LINK UTILI


www.bellezzasalute.it categoria Alimentazione


Pagamenti accettati e sicuri.
STRESS & ANSIA
Erbavoglio Production srl - C.so Cavour 27/A - 25121 Brescia - Tel. +39 030 2165911 - info@stresseansia.it
C.F./P.IVA 03518900174 | Reg. Impr. Brescia 03518900174 - REA 411934

PRIVACY POLICY | CONDIZIONI DI VENDITA, DIRITTO DI RECESSO E TEMPI DI CONSEGNA DELLA MERCE

Sito internet realizzato da www.internetsol.it

Prima di assumere qualsiasi cosa è sempre indicato rivolgersi al proprio medico curante! Leggere le informazioni relative al servizio di fitovigilanza http://www.farmacovigilanza.org/fitovigilanza/index.htm, le interazioni tra erbe e piante http://www.farmacovigilanza.org/fitovigilanza/interazioni/, le piante di cui si ritiene contro-indicazione assoluta all'impiego, le famiglie di piante pericolose o vietate e altre informazioni.