Iscriviti alla newsletter

 Articoli e novità



SALUTE: DISTURBI ANSIA, UN DIFETTO DI COMUNICAZIONE TRA AREE CERVELLO

28/08/2011

Un gruppo di ricercatori italiani ha svelato che dietro i disturbi d'ansia c'e' un difetto di comunicazione tra alcune aree del cervello.

Il disturbo d'ansia generalizzato e' una condizione patologica cronica e debilitante, che affligge circa il 2-3% della popolazione e presenta sintomi psicologici e somatici persistenti che portano progressivamente a difficolta' nelle relazioni interpersonali e sociali e a problemi occupazionali. Studi recenti di imaging hanno evidenziato che persone con disturbo d'ansia presentano un coinvolgimento in particolare delle aree dell'emisfero destro. Tuttavia fino ad oggi ancora non si conosceva come venivano interessati gli spetti microstrutturali e la connettivita' tra queste importanti regioni del cervello.

L'IRCCS Medea di San Vito al Tagliamento, in collaborazione con l'Universita' di Udine e l'Universita' di Verona, per la prima volta ha studiato con risonanza magnetica diffusiva la connettivita' cerebrale in pazienti con disturbo d'ansia generalizzato.

La ricerca, appena pubblicata sulla rivista dell'Universita' di Cambridge Psychological Medicine, ha preso in esame 12 pazienti con diagnosi di disturbo d'ansia generalizzato e 15 controlli sani.

Per ottenere informazioni sull'organizzazione microstrutturale dei tessuti nella sostanza bianca dei quattro lobi (frontali, temporali, parietali, occipitali) in entrambi gli emisferi e nel corpo calloso, e' stato indagato il coefficiente di diffusione dell'acqua, un indice della facilita' con cui l'acqua si diffonde all'interno di un tessuto che offre importanti informazioni sulle sue caratteristiche biologiche e strutturali.

I ricercatori hanno evidenziato un aumento significativo di tale coefficiente nel lobo parietale destro e nello splenio del corpo calloso di destra nei pazienti rispetto ai controlli sani, senza rilevare alcun impatto dell'eta' cronologica, delle severita' clinica o del trattamento psicofarmacologico. Cio' vuol dire che nelle persone con disturbi d'ansia vi e' un'alterazione della connettivita' della sostanza bianca nelle regioni posteriori parietali e callosali dell'emisfero destro. Si tratta di un difetto di comunicazione tra regioni che sono coinvolte nella elaborazione di stimoli sociali ed emotivi: questa alterazione potrebbe avere un impatto sul controllo di tali stimoli e rappresentare quindi un marker strutturale della malattia.

''Un difetto di comunicazione tra aree cosi' importanti del cervello in soggetti con disturbo d'ansia generalizzato potrebbe interferire con le strategie cognitive di modulazione di emozioni negative interne od esterne o dello stress di tutti i giorni'', afferma Paolo Brambilla, responsabile del team di ricerca.

Come conseguenza dell'anomalia, quindi, si avrebbe un rinforzo di pensieri negativi, quali ruminazioni, preoccupazioni e tendenza alla catastrofizzazione che, in ultima analisi, si manifesterebbe come un eccesso dei livelli di ansia.

Studi futuri di imaging dovrebbero approfondire come le aree parietali e callosali posteriori comunicano con regioni corticali e sottocorticali - fondamentali nel sostenere la processazione di stimoli sociali ed emozionali - come l'amigdala, l'ippocampo e la corteccia prefrontale dorsolaterale e come questo potenziale network moduli gli stimoli ad alto impatto emotivo nel disturbo d'ansia generalizzato.

 

Fonte: http://www.asca.it/news-SALUTE__DISTURBI_ANSIA__UN_DIFETTO_DI_COMUNICAZIONE_TRA_AREE_CERVELLO-1039006-ORA-.html






  

 GOCCE N. 3


STRESS & ANSIA
Flacone con
contagocce da 50 ml
Impiego: 20 – 40 gtt
tre volte al giorno
prezzo al pubblico 15,00€

GOCCE N. 3 STATI D’ANSIA
Luppolo: inflorescenze 40%
Salice bianco: corteccia 20%
Tiglio: fiori e foglie 20%
Cimicifuga: rizoma 20%







 LINK UTILI


www.bellezzasalute.it categoria Alimentazione


Pagamenti accettati e sicuri.
STRESS & ANSIA
Erbavoglio Production srl - C.so Cavour 27/A - 25121 Brescia - Tel. +39 030 2165911 - info@stresseansia.it
C.F./P.IVA 03518900174 | Reg. Impr. Brescia 03518900174 - REA 411934

PRIVACY POLICY | CONDIZIONI DI VENDITA, DIRITTO DI RECESSO E TEMPI DI CONSEGNA DELLA MERCE

Sito internet realizzato da www.internetsol.it

Prima di assumere qualsiasi cosa è sempre indicato rivolgersi al proprio medico curante! Leggere le informazioni relative al servizio di fitovigilanza http://www.farmacovigilanza.org/fitovigilanza/index.htm, le interazioni tra erbe e piante http://www.farmacovigilanza.org/fitovigilanza/interazioni/, le piante di cui si ritiene contro-indicazione assoluta all'impiego, le famiglie di piante pericolose o vietate e altre informazioni.