Iscriviti alla newsletter

 Acufeni



10/12/2011
MAGNESIO E ACUFENI

Leggi l'articolo


08/12/2011
Ricerca acufeni: l'Italia all'avanguadia

Leggi l'articolo


02/12/2011
LO STRESS COME CAUSA DI ACUFENI

Leggi l'articolo


Ridurre gli acufeni con Magnesio


Il magnesio protegge anche i nervi dell'orecchio interno ed è un potente inibitore del glutammato. Il glutammato è un neurotrasmettitore, prodotta dall'azione delle onde sonore sulle cellule ciliate dell'orecchio interno. La produzione non regolamentata del glutammato a frequenze del suono per cui non c'è stimolazione esterna è la causa di acufene.


Dr. Michael Seidman, nel suo eccellente articolo, "Farmaci per il trattamento la Inner Ear" afferma: "Diminuito apporto di sangue provoca notevole stress per il tessuto nervoso (dell'orecchio interno), causando la produzione di radicali liberi(Nota dell'autore:. L' principali cause degli acufeni tutti portare a afflusso di sangue diminuito.) Queste molecole sono estremamente dannosi e sono noti per essere responsabili di oltre 100 malattie umane. L'accumulo di radicali liberi danneggia gravemente l'orecchio interno e in altri tessuti. Attraverso una complessa catena di eventi, questo danno può causare un rilascio e l'accumulo di glutammato e calpains. Queste sostanze chimiche in alta concentrazione sono estremamente distruttivo per il corpo.


"Gli studi hanno dimostrato che il glutammato eccessivo può avere un ruolo nella produzione di tinnito. Gli studi dimostrano anche che gli antagonisti del glutammato può avere un effetto protettivo sulla parte interna dell'orecchio e, eventualmente, essere un trattamento per  tinnito, ciò che è generato dalla parte interna dell'orecchio. Tre farmaci sono attualmente sotto inchiesta presso il Sistema Salute Henry Ford per tinnito, tra cui magnesio.


"L'effetto protettivo di magnesio nella prevenzione indotta dal rumore perdita dell'udito è stata studiata da quando è stato scoperto che il magnesio nel fluido dell'orecchio interno diminuisce significativamente dopo l'esposizione al rumore intenso. I risultati di uno studio controllato con placebo ha mostrato che i soggetti che hanno assunto integratori di magnesio per via orale mostrato un'incidenza significativamente più bassa di rumore perdita dell'udito causata rispetto al gruppo di controllo. Nel 1998 un paziente fortemente motivato scelto di sottoporsi a un catetere consegnato infusione di solfato di magnesio alla finestra rotonda (dell'orecchio interno). Entro 60 secondi di infusione ha vissuto la completa risoluzione del suo acufene. Questo effetto è durato fino a quando il flusso del farmaco è stato interrotto 48 ore più tardi. "(1) Un altro studio clinico di magnesio ha rilevato che" Il magnesio ... esposizione (s) un aumento statisticamente significativo oto-neuro-azione protettiva (protezione dell'orecchio interno) in indotta dal rumore perdita dell'udito .


Riduzione della pressione sanguigna


Ci sono diversi studi clinici che mostrano il magnesio ha un effetto positivo sulla riduzione dei livelli elevati di pressione sanguigna. Pressione alta, colesterolo alto e lo stress sono tre dei aggravatori primario del tinnito. Uno studio conclude: "La nostra meta-analisi ha rilevato una riduzione dose-dipendente della pressione sanguigna da supplementazione di magnesio." (3) Un altro trovato "... Di calcio e magnesio può rappresentare componenti importanti nella dieta combinazione dello studio DASH. Sembra che sia è la combinazione di questi nutrienti, che è di cruciale importanza per il raggiungimento di ottimali della pressione sanguigna di riduzione. "(4) Infine, un terzo studio afferma:" Questi risultati suggeriscono che la supplementazione di magnesio impedisce l'innalzamento della pressione arteriosa... "(5)


Il magnesio è molto utile in combinazione con il calcio. Dott. Seidman afferma inoltre: "L'integrazione di calcio ha dimostrato di migliorare i sintomi acufeni in alcuni pazienti. In concomitanza con il magnesio, il calcio gioca un ruolo fondamentale nella regolazione degli impulsi elettrici nel sistema nervoso centrale." (6)



Riferimenti:


1 - Seidman M, medicinali per trattare l'orecchio interno, Tinnitus oggi; marzo 2001:16-19 
2 - Ehrenberger K, Felix D, i modelli del recettore per le terapie farmacologiche dell'orecchio interno con particolare attenzione ai recettori del glutammato: un sondaggio, Acta Otolaryngol marzo 1995; 115 (2) :236-40 
3 - Jee SH, Miller ER 3, et al, L'effetto della supplementazione di magnesio sulla pressione arteriosa, una meta-analisi di studi clinici randomizzati, Am J Hypertens 2002 Aug; 15 (8) :691-6 
4 - Suter PM, Sierro C, W Vetter, fattori nutrizionali nel controllo della pressione sanguigna e ipertensione, cura Clin Nutr 2002 Jan-Feb; 5 (1) :9-19 
5 - Berthon N, Laurant P, et al, la supplementazione di magnesio e deossicorticosterone acetato di sale ipertensione: effetto sulle proprietà meccaniche delle arterie e sulle attività di endotelina-1, Can J Physiol Pharmacol giugno 2002, 80 (6) :553-61 
6 - Seidman M, gestione alternativa di acufene, tinnito Oggi; dicembre 1999:11-13


 




Magnesio Assoluto: integratore a base di Magnesio Citrato e Vitamina B1


MIRUS - Magnesio e Noni


Pagamenti accettati e sicuri.
STRESS & ANSIA
Erbavoglio Production srl - C.so Cavour 27/A - 25121 Brescia - Tel. +39 030 2165911 - info@stresseansia.it
C.F./P.IVA 03518900174 | Reg. Impr. Brescia 03518900174 - REA 411934

PRIVACY POLICY | CONDIZIONI DI VENDITA, DIRITTO DI RECESSO E TEMPI DI CONSEGNA DELLA MERCE

Sito internet realizzato da www.internetsol.it

Prima di assumere qualsiasi cosa è sempre indicato rivolgersi al proprio medico curante! Leggere le informazioni relative al servizio di fitovigilanza http://www.farmacovigilanza.org/fitovigilanza/index.htm, le interazioni tra erbe e piante http://www.farmacovigilanza.org/fitovigilanza/interazioni/, le piante di cui si ritiene contro-indicazione assoluta all'impiego, le famiglie di piante pericolose o vietate e altre informazioni.