Iscriviti alla newsletter
vorrei avere conferma se il magnesio attenua i rumori dell'orecchio?
Domanda posta da: alfredo
Gentile Alfredo,come già scritto precedentemente si possono ridurre gli acufeni con il magnesio.
Il magnesio protegge anche i nervi dell'orecchio interno ed è un potente inibitore del glutammato. Il glutammato è un neurotrasmettitore, prodotto dall'azione delle onde sonore sulle cellule ciliate dell'orecchio interno. La produzione non regolamentata del glutammato ed il suo eccesso sono la causa di acufene.
In tal caso l'introduzione di magnesio può favorire l'eliminazione degli eccessi di glutammato ed aiutarla a diminuire gli acufeni.
Il magnesio è un minerale presente negli spinaci e altre verdure a foglia verde viene usato per trattare le persone con acufene cronico - caratterizzato da un inspiegabile ronzio nelle orecchie.

I ricercatori ritengono che il minerale magnesio svolge un ruolo chiave nella protezione del nostro sistema uditivo e che gli integratori da assumere giornalmente ridurranno il tinnito.

Questa condizione si ritiene incidere in modo permanente uno su dieci adulti, con una su tre persone che lo provano almeno una volta nella loro vita.

Il trial clinico su 40 pazienti, alla Mayo Clinic in Arizona, in America è stato fatto per verificare l'efficacia del magnesio sugli acufeni.

I soggetti dello studio sono stati divisi in due gruppi: uno assumeva una dose di 535 mg di magnesio ogni giorno, mentre l'altro gruppo prendeva una pillola al giorno di placebo.

Il processo seguiva gli studi precedenti che collegavano i bassi livelli di magnesio nel corpo a un maggiore rischio di perdita di udito rumore indotto.

L'acufene è di solito accompagnato da una perdita parziale dell'udito e i ricercatori ritengono che il malfunzionamento dello stesso sistema auditivo del nostro corpo può causare entrambe le condizioni.

L'acufene è innescato da una serie di fattori, come le infezioni dell'orecchio, le reazioni avverse ad alcuni farmaci (come l'aspirina), pressione sanguigna alta o danno all'udito legato all'età. Può essere innescato dall'esposizione prolungata a rumori forti e include malati musicisti come Phil Collins ed Eric Clapton.

Il tinnitus può interessare una o entrambe le orecchie e non c'è una cura precisa. La condizione è legata alle difficoltà delle cellule ciliate dell'orecchio interno. Queste cellule vibrano in risposta alle onde sonore e queste vibrazioni vengono tradotti in segnali elettrici che vengono inviati al cervello attraverso i nervi.

Quando queste cellule si indeboliscono o sono danneggiate - attraverso l'infezione o la sovraesposizione a rumori forti, per esempio - inviano un flusso costante di segnali anomali lungo i nervi. Il cervello interpreta questi segnali come suoni di squillo, ronzii o fruscii. Il danno a queste cellule ciliate causa anche sordità.

Il magnesio è necessario per aiutare a mantenere la normale funzione dei nervi nel corpo e buone fonti includono verdure a foglia verde, pane e prodotti lattiero-caseari.

La dose giornaliera raccomandata nel Regno Unito è 300 mg. Dosi più elevate possono provocare diarrea, crampi allo stomaco e causare complicazioni in pazienti con malattia renale. Pertanto dovrebbero essere prese solo sotto controllo medico, dicono gli scienziati.

Il team crede che una mancanza di minerale magnesio nelle cellule ciliate possa contribuire al tinnito.

Una funzione del magnesio è quello di fermare il rilascio di troppo calcio nel corpo. Il calcio causa la riduzione dei piccoli vasi sanguigni e la mancanza di flusso di sangue alle cellule ciliate si pensa contribuisca alla condizione in quanto riduce il loro rifornimento di ossigeno e sostanze nutritive. Un'altra teoria è che il magnesio blocchi il glutammato, una sostanza chimica del cervello responsabile dell'invio di segnali tra le cellule nervose.


Risposta da: Stresseansia.it





Rispondi, per rispondere devi digitare l'email che hai utilizzato per porre la domanda.
Email
Risposta





Warning: include(bottom.inc.php) [function.include]: failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.stresseansia.it/home/forum/forum_risposte.php on line 173

Warning: include(bottom.inc.php) [function.include]: failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.stresseansia.it/home/forum/forum_risposte.php on line 173

Warning: include() [function.include]: Failed opening 'bottom.inc.php' for inclusion (include_path='.:/php5.3/lib/php') in /web/htdocs/www.stresseansia.it/home/forum/forum_risposte.php on line 173